Detroit Electric SP:01, final cut: it’s a coupe

SP01
Svelato oggi il design esterno definitivo della nuova vettura Detroit Electric, una pura elettrica sportiva a due posti che la casa automobilistica sta avviando alla produzione di serie. La leggera SP:01 in edizione limitata sarà la più veloce automobile elettrica prodotta in serie in vendita in Asia, Europa e Nord America a partire dal 2015. Presentata a livello di prototipo al Motor Show di Shanghai nel 2013, il design della SP:01 è stato attentamente aggiornato prima dell’inizio della produzione, previsto nel corso di quest’anno nel nuovo stabilimento nel Regno Unito, per migliorare ulteriormente l’aerodinamica del veicolo. L’elemento che più colpisce del design è il nuovo, evidente assetto coupé che sostituisce gli archi che caratterizzavano il prototipo sui lati dei finestrini posteriori. Le linee esterne sono stato ottimizzate con l’analisi della fluidodinamica computazionale (CFD) che ha consentito di migliorare il flusso dell’aria e ridurre le turbolenze per massimizzare prestazioni e stabilità.  Le novità nel design della SP:01 assicurano il mantenimento delle promesse di fissare nuovi standard di performance e maneggevolezza nel segmento EV. Il potente motore elettrico consentirà all’auto di raggiungere la notevole velocità massima di 249 km/h e uno scatto da 0 a 100 in soli 3,7 secondi.


The final exterior design of Detroit Electric’s all-new, pure electric two-seater sports car, the SP:01, is revealed today as the company gears up for production. The lightweight, limited-edition SP:01 will be the world’s fastest production electric sports car when it goes on sale in Asia, Europe and North America, starting in 2015. Revealed as a prototype at the 2013 Shanghai Motor Show, the design of SP:01 has been subtly updated to further improve the vehicle’s aerodynamic performance, ahead of the start of production at a new facility in the UK later this year. The most striking element of the design is the bold new fastback configuration, which replaces the prototype’s flying buttresses on either side of the rear window. The exterior design has been optimised using computational fluid dynamics (CFD) analysis to provide enhanced airflow and reduce turbulence, for maximum performance and stability.  The changes to SP:01’s design ensure that it will deliver on its promise to set new standards for performance and handling in the EV segment. Its high-power electric motor will propel the car to an impressive 155 mph top speed and a 0-60mph time of just 3.7 seconds.
DetroitElectric_SP01

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...